Condividi questa descrizione!

Piramidi Segonzano

Le piramidi di Segonzano sono un curioso prodotto di madre natura. Esse si trovano a Segonzano, in Valle di Cembra a 875 m s.l.m.

La loro formazione risale all’ultima glaciazione, circa 50.000 anni, dovuta ad un deposito morenico, fenomeno raro al mondo. Molto probabilmente una frana di porfido, che ha ricoperto e protetto il deposito morenico, ha permesso la nascita delle piramidi.

Le Piramidi di Terra di Segonzano sono un capolavoro della natura: torri, creste, pinnacoli disposti a canna d’organo, alte colonne sovrastate da un masso di porfido.

Questi prodotti della natura sono in continuo mutamento, erosi dalle precipitazioni e dal vento. Ogni anno le precipitazioni le modellano con un destino certo quello di cambiare anche drasticamente rispetto a come sono oggi.

Ci sono 3 stadi della piramide: la piramide con un masso di Porfido sopra, che le permette di resistere maggiormente alle intemperie e la rende più stabile nel terreno. Le piramidi a punta con stelo conico e prive di masso, quindi prive di protezione e più soggette ad usurarsi con le intemperie. Quelle a cresta, costituita da una lama di terreno seghettato e affilato, la cui formazione è dovuta all’assottigliamento dello spartiacque,compreso fra due canaloni.

Le Piramidi sono oggi un’attrazione turistica di alto valore didattico. Il sito è visitabile tutto l’anno attraverso un sentiero appositamente attrezzato e ben segnalato.
Il percorso é a pagamento dalle 9.00 alle 18.00 mentre é gratuito prima e dopo tale orario.